Annata N.6 (2013)

Cecilia González Martín
The Transcriptions for two Instruments in Luigi Boccherini’s Catalogue

Riassunto italiano

Un elemento di un certo interesse nel catalogo delle opere di Luigi Boccherini compilato da Yves Gérard è costituito dalle trascrizioni, molte delle quali non furono realizzate dal compositore un prima persona. Questo articolo si occupa delle trascrizioni per due strumenti, che furono effettuate a partire dai Trii, dai Quartetti e dai Quintetti e pubblicate a Londra, Parigi o L’Aia. Questo repertorio fu determinante nel rendere la musica di Boccherini più conosciuta e si presta d’altro canto per una incursione nelle pratiche commerciali degli editori di musica.

<< Back